Home

…trent’anni dopo quel terribile 24 Agosto…

Plinio il giovane che quel giorno si trovava a Miseno a mare con la Sua famiglia , così descrisse l’evento all’amico Tacito…
« ... Si elevava una nube, ma chi guardava da lontano non riusciva a precisare da quale montagna [si seppe poi che era il Vesuvio]: nessun' altra pianta meglio del pino ne potrebbe riprodurre la forma. Infatti slanciatosi in su in modo da suggerire l'idea di un altissimo tronco, si apriva in diversi rami... »
In questa lettera Plinio il Giovane riferì anche le testimonianze sulla morte dello zio Plinio il Vecchio. Lo zio si era diretto ad Ercolano per andare ad aiutare la famiglia dell' amico Cesio Basso: egli provò a raggiungere la località vesuviana via mare, ma dovette cambiare rotta a causa del ritiro improvviso delle acque, per cui si diresse verso Stabia dove approdò, facendosi ospitare da Pomponiano (Pomponianus).
Tuttavia, anche questa cittadina venne colpita dalle ceneri e lapilli del vulcano e, soffocato dai vapori tossici, Plinio il Vecchio vi trovò la morte. In una seconda lettera a Tacito descrisse ciò che accadde a Miseno. Egli racconta delle scosse di terremoto avvenute giorni prima, e la notte dell' eruzione le scosse «crebbero talmente da far sembrare che ogni cosa [...] si rovesciasse». Inoltre, pareva che «il mare si ripiegasse su se stesso, quasi respinto dal tremare della terra», così che «la spiaggia s' era allargata e molti animali marini giacevano sulle sabbie rimaste in secco».

Soggiorna al Bed and Breakfast Il Lapillo

e Rivivi l’esperienza di Plinio il giovane attraverso la visita di Ercolano , del Parco Nazionale del Vesuvio i Suoi famosi scavi ed il museo archeologico virtuale.

Controlla Disponibilità

Itinerari Turistici

284

Le Nostre Camere

Offriamo diverse soluzioni per il vostro soggiorno, ogni camera é diversa ed individuale, accogliente ed arredata con stile.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Relax

Il B&B il Lapillo è attrezzato con molteplici spazi relax, dove passare giornate indimenticabili ai piedi del Vesuvio, tra natura e storia.
DSC_0251 copia 2

Ospitalità

L’ambiente in stile classico e la cura dei dettagli renderanno il vostro soggiorno indimenticabile grazie anche all'ospitalità del nostro staff.

Recensioni

Personale gentilissimo e disponibile. Posizione strategica a 5 minuti dalla stazione. Abbiamo ricevuto una camera quadrupla (eravamo in 3) con cucina attrezzata e balcone: ideale per chi viaggia con bambini o soggiorna a Napoli più giorni.
Personale molto gentile e disponibile. I ragazzi sono pronti a dare tutti i consigli necessari per visitare la splendida Napoli. Struttura nuova pulita e ben arredata. Camere dotate di ogni comfort e accessori come asciugacapelli e aria condizionata. Ottimo rapporto qualità prezzo. Assolutamente consigliato.
Ottima sistemazione, struttura di recente costruzione, camera spaziosa, luminosa, dotata di aria condizionata. Bagno con doccia accogliente e tutti i comfort. Colazione abbastanza ricca, servita su uno splendido terrazzo sotto il sole di Napoli. Staff gentile e accogliente. Posizione buona per chi si sposta con il treno data la vicinanza alla stazione centrale di Napoli. Per chi ama camminare anche il centro città è comodo da raggiungere sia a piedi che con i mezzi pubblici. Consigliato.

Instagram